Parma, Politica nazionale

La presa in giro della “rivoluzione normale”

Federico Pizzarotti esce con un libro autobiografico intitolato ‘Una rivoluzione normale’. Sapevamo che il senso della misura e dei propri limiti non sono tra le qualità del sindaco, ma quello che più colpisce, al di là dell’alta considerazione di sé, è la presa in giro contenuta nel titolo e nel messaggio che intende trasmettere. Una …

Emilia Romagna, Parma

La Pilotta, Porta di Parma – Un progetto per il rilancio della città – VIDEO

Parma possiede un patrimonio di beni artistici e culturali di rilievo internazionale e un conseguente potenziale turistico a oggi non adeguatamente sfruttato. Il complesso monumentale della Pilotta è il cuore di questo patrimonio e, con i suoi Voltoni, è anche la porta di ingresso alla città storica: lì arrivano i flussi dei visitatori, da lì …

Parma, Politica nazionale

Rimozione panchine in zona stazione: scelta ottusa che non risolve il degrado

Giusto un anno fa il sindaco Pizzarotti autocelebrava l’installazione di alcune panchine (tutte diverse e spaiate) in vari punti attorno a Piazza Garibaldi. “Più socialità diffusa per riappropriarsi delle strade e delle piazze” scriveva sulla sua pagina facebook. Oggi la stessa amministrazione Pizzarotti, per mano dell’assessore Casa, decide di rimuovere tutte le panchine da piazzale …

Ambiente e Rifiuti, Parma

Illuminazione pubblica a LED – Il risultato di un’opposizione costruttiva

Fare opposizione, per me, non significa limitarsi alla sola critica e interdizione, ma anche promuovere proposte a vantaggio della città sollecitando l’amministrazione affinché le realizzi. In questo mandato, come gruppo PD, lo abbiamo sempre fatto, non solo a parole, ma presentando numerose mozioni e ordini del giorno che sono agli atti del consiglio comunale. E …

Parma, Uncategorized

Riportiamo la municipale in città – Una proposta per la sicurezza e la riqualificazione urbana

Il 30 agosto scade un bando del governo per interventi di sicurezza e riqualificazione urbana delle periferie che mette a disposizione delle città capoluogo di provincia fino a 18 milioni di euro. Come gruppo PD proponiamo di presentare un progetto per riportare la polizia municipale in città realizzando una nuova sede nell’area degli ex depositi …

Parma, Politica nazionale

L’Amministrazione che non c’è

Invece di passare il tempo a scrivere lettere e comunicati per diatribe interne di partito, battibecando da solo ora con Di Maio ora con Grillo, Pizzarotti farebbe bene ad occuparsi di Parma. Da mesi l’amministrazione comunale, che già non brillava per attivismo e progettualità, appare immobile. La maggioranza, senza più un chiaro riferimento politico, fa …

Cronache dal consiglio comunale

UNA MAGGIORANZA IN DIFFICOLTA’ – Cronache dai consigli di giugno e luglio

Nei mesi di giugno e di luglio si sono tenuti in tutto solo 2 Consigli comunali. Non ne sono previsti altri fino a metà settembre. E’ sempre più evidente la difficoltà della maggioranza di garantire il numero minimo legale di 17 consiglieri necessario per lo svolgimento dei Consigli in prima convocazione. Con l’uscita di Nuzzo …

Parma

Verso elezioni 2017 – Primarie aperte in tempi certi

Riporto la mia intervista a Repubblica Parma rilasciata a fine giugno sul tema delle primarie del centro sinistra per il candidato sindaco alle elezioni comunali del 2017. Potete vedere l’originale cliccando su questo LINK “Dopo 20 anni di opposizione serve un progetto vincente per Parma”. Nicola Dall’Olio, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio comunale, auspica …

Cronache dal consiglio comunale

Il Sindaco e il Regio – Cronache dal consiglio Maggio

Per quasi tutto il mese di maggio il dibattito politico locale, e in parte anche nazionale, è ruotato intorno alla “sospensione” del sindaco Pizzarotti da parte del MoVimento 5 stelle a seguito della mancata comunicazione dell’avviso di garanzia per le indagini sulla nomina del direttore del Teatro Regio. Anche la convocazione e lo svolgimento del …

Parma, Politica nazionale

Elezioni amministrative 2016 – Considerazioni locali e nazionali sul primo turno

Alcune considerazioni che si possono trarre dal primo turno delle elezioni amministrative guardando a Parma e dintorni. La prima, di rilievo anche nazionale, è che l’effetto Pizzarotti non c’è stato. Il conflitto interno tra Grillo e Pizzarotti con la sospensione e la più che probabile espulsione di quest’ultimo dal MoVimento non pare abbia avuto conseguenze …