Tag: PD

Politica nazionale

Elezioni 4 marzo – Istruzioni per l’uso

Domenica 4 marzo dalle ore 7 alle 23 si vota per eleggere le camere del Parlamento. A pochi giorni dal voto il funzionamento della nuova legge elettorale, il cosiddetto Rosatellum, risulta a molti ancora poco chiaro, complice una indubbia complessità e un’impostazione radicalmente diversa rispetto al precedente sistema proporzionale. Per dare un voto consapevole e …

Politica nazionale

Candidature al Parlamento – Dal Partito Democratico al Partito di Renzi

Dopo lungo travaglio, esclusioni più o meno eccellenti, rinunce, passi falsi che non hanno risparmiato alcun schieramento sono finalmente ufficiali le liste dei candidati al Parlamento. Renzi ha dichiarato che la scelta dei candidati alle elezioni è stata “un’esperienza devastante”. In casa PD c’era però a portata di mano uno strumento democratico di selezione delle …

Politica nazionale

Elezioni Sicilia – Una doppia sconfitta da non ripetere

Ad uscire sconfitto dall’elezione regionali della Sicilia non è solo il PD, ma il centrosinistra tutto. Il risultato di Fava e di MdP è infatti ancora più deludente, rispetto a quello del PD e del suo candidato Micari, che in qualche modo era annunciato. Sappiamo che divisi si perde. Ma non solo. Anche sommando i …

Parma, Politica nazionale

Dal possibile sorpasso al distacco – Un ballottaggio giocato male in condizioni difficili

E’ dura dovere commentare il risultato del voto delle amministrative 2017. Dopo il primo turno ero convinto che le elezioni si sarebbero giocate per una manciata di voti. Purtroppo non è stato così, il distacco tra Scarpa e Pizzarotti è stato netto, più di 10.000 voti. Su questo esito hanno influito sia fattori politici nazionali …

Parma, Politica nazionale

Il primo passo – La vittoria di Paolo Scarpa alle primarie

Le primarie di domenica 5 marzo sono state davvero una festa di democrazia e partecipazione. Nei 16 seggi distribuiti per la città sono andati a votare 6.293 cittadini di Parma. Tanti se pensiamo al periodo che sta vivendo il PD a livello nazionale e alla generale disaffezione dalla politica. Da queste primarie è uscito vincitore …

Parma

Domenica 5 marzo primarie per Parma – Il mio voto per Paolo Scarpa

Alcune settimane fa ho scelto di sostenere la candidatura di Paolo Scarpa nelle primarie del cento-sinistra per il candidato a sindaco. In una fase in cui a fare notizia sono le divisioni del partito democratico, io ho preferito unire. Unire persone, forze e idee su un programma condiviso di rilancio della città. Ci sono momenti in cui bisogna …

Parma

Uniti per vincere

La politica è solita fare notizia per le divisioni. Questa volta vi scrivo per parlare invece di una unione. Una unione di persone, di forze, di idee su un progetto condiviso per la città. Come immagino già saprete, ho scelto di sostenere, all’interno delle primarie del centro-sinistra, la candidatura di Paolo Scarpa. Le primarie devono portare …

Eventi, Parma

Dall’opposizione alla proposta. Per il Comune che verrà

Sono passati quasi 5 anni da quando sono entrato in Consiglio Comunale alla guida del gruppo consiliare PD. Cinque anni in cui all’azione di opposizione, sempre condotta nel merito dei provvedimenti, abbiamo accompagnato un costante lavoro di proposta con iniziative pubbliche, documenti, ordini del giorno. Questo lavoro costituisce la base da cui partire per costruire …

Cronache dal consiglio comunale

Piano Mobilità Urbana e Stu Pasubio – CRONACHE DAL CONSIGLIO – NOVEMBRE

In novembre l’attività in Consiglio comunale è stata piuttosto intensa con ben tre sedute e alcune delibere di rilievo. Questa amministrazione dopo essere stata immobile per anni, soprattutto per quanto concerne gli strumenti di pianificazione e programmazione, sta portando al voto negli ultimi mesi del suo mandato una serie di atti strategici che rischiano però …

Uncategorized

I debiti fuori bilancio della città cantiere – Cronache dal consiglio

In settembre, dopo una pausa estiva di quasi due mesi, si sono tenuti due Consigli comunali con all’ordine del giorno delibere prive di peso e significato politico. Di fatto è andata in scena per ben due volte la rappresentazione del nulla portato avanti da questa amministrazione. E’ ormai evidente che, dopo l’uscita di Savani e …