Tag: Consiglio Comunale

Parma

Il fallimento politico non sono le multe annullate

A differenza dei 5 stelle che misero in croce Il sindaco Marino per le multe alla panda rossa e per un sacrosanto permesso ztl, non sono fra quelli che ritengono che multe, scontrini o rimborsi siano questioni di rilievo politico, a meno che non configurino un dolo deliberato e reiterato.   La vicenda delle multe ad assessori e …

Parma

Asili, le iscrizioni calano per le rette troppo care

I servizi educativi per la prima infanzia sono essenziali per promuovere lo sviluppo cognitivo, linguistico e sociale delle nuove generazioni, rendendo la gestione famigliare compatibile con l’attività professionale; nelle comunità di nidi e materne inoltre si realizza la vera integrazione sociale sia per le famiglie straniere che per quelle autoctone con svantaggio culturale. In questi …

Cronache dal consiglio comunale

Cronache dal consiglio comunale 1/2016

Per tre anni il mio compagno di banco Alessandro Volta ha provveduto a scrivere il resoconto di ogni seduta del Consiglio Comunale. Alessandro si è però dovuto dimettere per impegni e nuovi incarichi di lavoro (dal primo gennaio è Direttore del programma materno-infantile dell’ASL di Reggio). Al suo posto in Consiglio è subentrato Luca Pezzani. …

Parma, Suolo e Paesaggio

Dalle Dolomiti al Consiglio comunale senza ritorno

Ieri ero alla Malga Brogles a riempirmi gli occhi del panorama delle Odle che strapiombano sulla Val di Funes. Stamattina ho dovuto abbandonare quel paradiso (anche climatico, 17° dopo notte di temporali) e correre giù nella piastra rovente della pianura padana per partecipare al consiglio comunale. In programma: la presentazione del bilancio di previsione 2015 (il 21 …

Parma, Politica nazionale

Da “uno vale uno” a “io sono io e voi non siete un c.” La parabola democratica di Pizzarotti

  Due anni e mezzo di mandato non sono stati sufficienti per instillare, in un Sindaco arrivato alla carica privo di qualsiasi rudimento di pubblica amministrazione, un minimo di cultura democratica e di rispetto istituzionale. Nella ultima seduta del Consiglio, dove si discuteva la mozione di sfiducia all’assessore Rossi presentata dai gruppi di minoranza, Federico …

Parma

Bilancio di previsione 2014 – La politica dello struzzo

Nell’ultima seduta estiva del Consiglio comunale (martedì 29 luglio) è stato approvato il bilancio di previsione del Comune di Parma, il documento politico più importante per un’amministrazione comunale. Di solito lo si approva in dicembre (dell’anno precedente!) qui siamo arrivati a fine luglio dell’anno in corso. Come gruppo PD abbiamo votato contro: al di là …

Parma

Pillole dal Consiglio: 11 febbraio

Iniziamo la pubblicazione dei resoconti del Consiglio Comunale di Parma. Dopo 40 giorni praticamente inattivi, siamo tornati a riunirci l’11 di febbraio. Per approfondire meglio i temi affrontati, vi rimando anche al blog del nostro consigliere Alessandro Volta, che da tempo pubblica degli ottimi resoconti dell’attività consigliare.

Parma

Un Consiglio comunale senza guida

Due parole sullo svolgimento del Consiglio comunale di Parma di giovedì 7 maggio. L’assessore Casa ha ragione a lamentarsi per la mancata approvazione in Consiglio comunale del nuovo regolamento COSAP (canone di occupazione di suolo pubblico). Ma la responsabilità di quanto accaduto ricade interamente sulla parte politica che rappresenta. Se la discussione dell’inutile e per …

Ambiente e Rifiuti, Parma

Cortine di fumo in consiglio comunale

Mentre una quarantina di famiglie aspetta da mesi una decisione in merito all’acquisto del proprio alloggio PEEP e per causa di una cattiva programmazione dei lavori si assiste a un intasamento di atti fondamentali da approvare con urgenza, il M5S, con una forzatura senza precedenti sull’ordine del giorno, tiene in ostaggio il Consiglio Comunale per …

Parma, Politica nazionale

I conti in tasca

E’ un periodo in cui chi fa politica viene considerato alla meglio un approfittatore alla caccia di carriera e privilegi, alla peggio un ladro. Su questa polarizzazione dell’opinione pubblica, si è innestato il M5S, con un discorso molto semplice, più volte ribadito dalla loro guida, il loro megafono come lo chiamano, anche nell’ultima uscita pubblica …