Tag: beppe grillo

Parma, Politica nazionale

Elezioni amministrative 2016 – Considerazioni locali e nazionali sul primo turno

Alcune considerazioni che si possono trarre dal primo turno delle elezioni amministrative guardando a Parma e dintorni. La prima, di rilievo anche nazionale, è che l’effetto Pizzarotti non c’è stato. Il conflitto interno tra Grillo e Pizzarotti con la sospensione e la più che probabile espulsione di quest’ultimo dal MoVimento non pare abbia avuto conseguenze …

Parma

Il fallimento politico non sono le multe annullate

A differenza dei 5 stelle che misero in croce Il sindaco Marino per le multe alla panda rossa e per un sacrosanto permesso ztl, non sono fra quelli che ritengono che multe, scontrini o rimborsi siano questioni di rilievo politico, a meno che non configurino un dolo deliberato e reiterato.   La vicenda delle multe ad assessori e …

Ambiente e Rifiuti, Parma, Politica nazionale

Per i 5 stelle i soldi di IREN non puzzano – Anche quando vengono dall’inceneritore

L’assessore Folli minaccia querele per zittire l’opposizione e nascondere tutte le contraddizioni del suo operato. Nel bilancio 2016 sono stati previsti 800.000 euro di entrate da IREN per opere di mitigazione e compensazione ambientale legate al termovalorizzatore. Un contributo di IREN incassato dal Comune anche negli anni precedenti che si somma alle laute sponsorizzazioni (oltre …

Ambiente e Rifiuti, Parma, Politica nazionale

Emergenza smog: a Parma i 5 stelle preferiscono la strategia dello struzzo – Con tanti saluti a Grillo

Mentre Grillo lancia i suoi strali contro le morti per inquinamento dell’aria e a Milano, Piacenza, Reggio Emilia e perfino Roma si prendono provvedimenti per limitare il traffico, Pizzarotti e il suo fido assessore all’ambiente hanno scelto la strategia dello struzzo: fare finta di niente e aspettare che il tempo cambi. Quelli che un tempo …

Ambiente e Rifiuti, Parma, Politica nazionale, Uncategorized

IREN e inceneritore: la politica dei due forni di Pizzarotti

Che la contrapposizione di Pizzarotti all’inceneritore fosse molto di facciata e poco di sostanza lo si era capito da tempo. Archiviata in fretta la manifestazione di piazza con Grillo per celebrare il funerale di IREN (settembre 2012), l’atteggiamento di Pizzarotti ha presto cambiato piega: dapprima le rettifiche sui suoi impegni elettorali (“non ho mai promesso …

Parma, Politica nazionale

Il tradimento

Pizzarotti lancia sui social la pedonalizzazione del centro, ma lo fa come arma di distrazione di massa, per distogliere l’attenzione sui tagli e le esternalizzazioni nei nidi e nelle scuole d’infanzia decisi dalla sua amministrazione. E’ passata una settimana dal Consiglio comunale in cui la maggioranza 5 stelle ha approvato il bando di ParmaInfanzia e …

Parma, Politica nazionale

Da “uno vale uno” a “io sono io e voi non siete un c.” La parabola democratica di Pizzarotti

  Due anni e mezzo di mandato non sono stati sufficienti per instillare, in un Sindaco arrivato alla carica privo di qualsiasi rudimento di pubblica amministrazione, un minimo di cultura democratica e di rispetto istituzionale. Nella ultima seduta del Consiglio, dove si discuteva la mozione di sfiducia all’assessore Rossi presentata dai gruppi di minoranza, Federico …

Ambiente e Rifiuti, Parma

Dal DIES IREN al tirare a campare – La lunga marcia di Pizzarotti

Mentre il Comune di Reggio si appresta a ripubblicizzare il servizio idrico acquisendo il ramo di azienda da IREN e il Comune di Forlì lavora per riprendere in gestione diretta il servizio di raccolta rifiuti, Pizzarotti si appresta a svendere le azioni e gli ultimi asset che ci rimangono in IREN in cambio di un …

Europa, Parma

Grillo abbandona Parma: il fallimento della politica 5 Stelle

E meno male che Pizzarotti aveva fatto pace con Beppe Grillo (Leggi qui). Il paradosso della politica 5 Stelle è tutto nell’intervista rilasciata oggi al Fatto Quotidiano da Gianroberto Casaleggio, la mente del movimento. Casaleggio dice: Pizzarotti ha garantito che avrebbe chiuso l’inceneritore di Parma. Non l’ha fatto e per questo deve lasciare. Perché chi …

Parma, Politica nazionale

La scomunica di Grillo e la rivoluzione mancata di Pizzarotti

I consiglieri comunali 5 stelle ci hanno sempre raccontato che Grillo è solo il megafono del MoVimento e non interferisce sulle scelte dell’amministrazione Pizzarotti. Con le scomuniche via web degli ultimi giorni, la maschera è ormai calata anche per loro. Beppe Grillo, insieme all’entità oscura Casaleggio, non è il megafono del movimento, ma il capo …