Progetto ampliamento Aeroporto – Resoconto della Commissione di controllo

A fine ottobre il presidente e il direttore di SoGeAP, la società di gestione dell’aeroporto di Parma, sono stati convocati dalla commissione consiliare di garanzia e controllo delle società partecipate per illustrare il progetto di ampliamento della pista e di sviluppo del traffico cargo.  La SoGeAP s.p.a. è infatti una società mista pubblico-privato partecipata per […]

Parco Via Jacobs: l’amministrazione 5 stelle mette i cittadini contro fra loro

Nella questione del campo da calcio di Via Jacobs l’amministrazione 5 stelle è riuscita nel non facile intento di mettere contro fra di loro centinaia di cittadini: da una parte le famiglie che fruiscono del parco, dall’altra quelle che aderiscono all’associazione sportiva Montebello portandovi i bambini a giocare a pallone. La sospensione dei lavori doveva […]

La città abbandonata – VIDEO

Ci sono posti a Parma che richiamano la Terra dei fuochi e i paesaggi dei territori controllati dalla criminalità organizzata. Sono il prodotto di una stagione di espansione urbana e di speculazione edilizia scellerata che non teneva conto né del territorio, né dei reali fabbisogni, né della sostenibilità economica degli interventi. L’inevitabile scoppio della bolla […]

Dalla parte di Isabella

Isabella Conti è una donna coraggiosa e competente che interpreta il fare politica per quello che deve essere: mettersi al servizio dei cittadini e del bene comune. Appena diventata Sindaco di San Lazzaro di Savena ha annullato una previsione urbanistica che prevedeva la costruzione di quasi 600 alloggi: a San Lazzaro non c’era bisogno di […]

Dalle Dolomiti al Consiglio comunale senza ritorno

Ieri ero alla Malga Brogles a riempirmi gli occhi del panorama delle Odle che strapiombano sulla Val di Funes. Stamattina ho dovuto abbandonare quel paradiso (anche climatico, 17° dopo notte di temporali) e correre giù nella piastra rovente della pianura padana per partecipare al consiglio comunale. In programma: la presentazione del bilancio di previsione 2015 (il 21 […]

Una Regione a consumo netto di suolo zero

La Regione Emilia Romagna, se vuole cogliere la sollecitazione del premier Renzi e avviare una nuova stagione urbanistica che sappia coniugare tutela del territorio e rigenerazione urbana, deve fare propri gli obiettivi comunitari già applicati dai paesi europei più avanzati. Con il settimo programma di azione ambientale l’Unione Europea ha infatti stabilito l’obiettivo del consumo […]

Renzi e la rottamazione che manca

Ha ragione Renzi a prendersela (anche) con le Regioni e a dire che ci sono vent’anni di politica del territorio da rottamare. E ha fatto bene a istituire una unità di missione contro il dissesto idrogeologico mettendo a disposizione del programma #italiasicura 2 miliardi di euro. Ma se Renzi vuole essere coerente fino in fondo […]

Un territorio in dissesto – La Regione deve riorganizzare la difesa del suolo

Le cronache di questi giorni sul dissesto idrogeologico generalizzato che ha colpito il paese e la regione Emilia Romagna richiedono una pronta risposta sul piano politico da parte del governo e della stessa Regione. Questa risposta deve avvenire sia dal lato delle risorse che della riorganizzazione delle competenze e delle strutture di intervento. La nuova amministrazione regionale […]

Stop al consumo di suolo: i tempi sono maturi per cambiare politiche urbanistiche

La via Emilia è una strada carica di storia, di ricordi personali legati alla giovinezza che si snodano tra gli antichi casali della nostra bella campagna e le troppe brutture di cemento spesso in stato di completo abbandono. In questi giorni convulsi di impegni elettorali la sto percorrendo spesso, facendo la spola tra Parma e […]

Intervista a Radio Radicale – “L’insostenibile consumo di suolo”

Nicola Dall’Olio intervistato da Radio Radicale sul recente libro “L’insostenibile consumo di suolo” scritto insieme a Ciro Gardi, del Centro Comune di Ricerca Europeo (JRC) e a Stefano Salata del Politecnico di Milano. [Ascolta l’intervista]