• Chiudo la mia campagna in piazza, tra la gente

    by  • 23/05/2014 • Europa

    10325731_10203375967393716_5787516211465778363_n

    È l’ultima volta che in questa campagna elettorale potrò rivolgere in forma pubblica un appello al voto per le europee di domenica 25 maggio. Andiamo a votare.
    E portiamo a votare i parenti, gli amici, i conoscenti e tutti coloro con i quali condividiamo idee e speranze. L’Europa è a una svolta e noi con il voto al PD e al PSE possiamo dire addio all’austerità e al rigore. Diciamo sì all’Europa del lavoro, della solidarietà, della sostenibilità. Rimettiamo finalmente al centro le persone.

    Alcuni amici hanno battuto la mia città con un vecchio maggiolino attrezzato con altoparlanti e manifesti. Come si faceva un tempo. Questa sera chiuderò la mia campagna elettorale in piazza, tra la gente di Parma. Così come tra la gente è stato fin dall’inizio il mio viaggio elettorale nel collegio Nord-Est. Posso dire che ho visto un desiderio sincero di politica ovunque sono andato. E di Europa. Perché c’è la voglia di riprendere in mano il proprio presente e il proprio futuro. C’è soprattutto la consapevolezza che il voto questa volta è estremamente importante.

    Se mi avete seguito fino a qui e se condividete le mie idee, votatemi e sostenete la mia candidatura. Non perdiamo l’occasione di portare avanti quello in cui crediamo.
    In Europa, in Italia e nelle nostre città.

    Commenti

    commenti