Sostenibilità e Green Economy, Suolo e Paesaggio

“L’insostenibile consumo di suolo” a Bologna, il 12 Febbraio alle 17.30

Volantino_SuoloMercoledì 12 febbraio presso l’Urban Center della Biblioteca Sala Borsa, a Bologna, sarà presentato “L’insostenibile consumo di suolo”. L’urbanizzazione è una delle più insidiose e irreversibili forme di degradazione del suolo che si verifica ogni qual volta un’area agricola, naturale o seminaturale viene antropizzata. Il suolo, in quanto risorsa naturale limitata e non rinnovabile, è essenziale per la sopravvivenza dell’uomo sul pianeta e per la conservazione della maggioranza degli ecosistemi terrestri.

Proseguendo la campagna regionale “Stop al cemento”, Legambiente Emilia-Romagna presenta il libro L’insostenibile consumo di suolo, edito da Edicom Edizioni: l’opera, scritta a sei mani da Ciro Gardi, Nicola Dall’Olio e Stefano Salata, presenta una panoramica dei processi di consumo di suolo, partendo da una descrizione di ciò che avviene a livello globale, per arrivare ad analizzare in dettaglio la situazione nel nostro Paese ed infine presentando le strategie messe in campo dall’Unione europea per far fronte a tale problema. Vengono descritte inoltre sia le cause di tale fenomeno, sia le conseguenze, a livello di sicurezza alimentare, sicurezza idraulica, cambiamento del clima.

Alla presentazione sarò presente insieme a Luca Marmo, Responsabile settore suolo DG Ambiente della Commissione europea.
La presentazione del volume sarà l’occasione per confrontarsi sulle politiche e le strategie europee sul tema.
Alla discusseione parteciperanno
Tiberio Rabboni, Assessore regionale all’Agricoltura,
Pietro Passarella, Coordinamento Regionale per l’Economia Solidale in Emilia-Romagna,
Lorenzo Frattini, Presidente di Legambiente Emilia-Romagna.

Per chiudere la serata ci sarà un aperitivo della terra con prodotti tipici del territorio.

Commenti

commenti