Parma, Politica nazionale

Pizzarotti e vizi della casta

Il Sindaco Pizzarotti, una volta al governo della città, dà prova di apprendere molto rapidamente i peggiori abiti di quella casta politica che il suo movimento tanto depreca. Dopo avere impostato tutta la campagna elettorale sulla chiusura dell’inceneritore, ora dichiara alla stampa di non avere mai promesso nulla di simile. Noi ricordiamo altro: manderemo i rifiuti in Olanda, smonteremo il forno, lo venderemo ai cinesi. Ricordiamo anche un confronto all’Auditorium Paganini dove un migliaio di persone applaudiva a queste mirabolanti promesse e fischiava chi chiedeva con quale atto amministrativo pensavano di chiudere il forno. Pizzarotti ci dice oggi che ci siamo sbagliati: abbiamo letto e inteso male noi. Che dire. Quasi meglio del campione di smentite, quello che chiamano lo psiconano.

Commenti

commenti