Parma

Grazie….e avanti!

E’ stata un’intensissima giornata di democrazia. Le primarie sono un grande strumento, da difendere, consolidare, rendere abituale prima di ogni competizione.

Sono state primarie vere, anche e soprattutto grazie a noi. Vere, perché abbiamo portato nel confronto la nostra proposta di rinnovamento della politica e del modo di guardare alla città.

Il 36,4%, oltre un terzo degli elettori, ha dato fiducia a questa proposta e alla mia candidatura a sindaco.

E’ un risultato importantissimo perché dice che dentro il Partito Democratico e il centrosinistra c’è ampio spazio per una visione che fa della sostenibilità, della trasparenza, dell’equità, dell’autonomia della politica i cardini di un’amministrazione davvero discontinua con l’esperienza degli ultimi anni.

In questa faticosa e bella campagna elettorale mi sono sentito di dare volto (un volto nuovo della politica) a tutto questo, sostenuto da tanti. Li ringrazio tutti, per la generosità e l’entusiamo che chi è venuto alle nostre inizitiave ha potuto toccare con mano.

Questa esperienza, queste idee, queste persone non devono andare perse. Sono un patrimonio per il futuro di Parma. Ripartiamo da qui e da un grandissimo grazie a tutti!
Nicola
 

 

 .

Commenti

commenti